ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: vertice giallorossi per saldare fronte, nessun nome ma Draghi sullo sfondo**-Milano: senatrice Cattaneo, 'mi sto riprendendo da disavventura rapina, grazie per vicinanza'-Casaleggio associati: tam tam nel M5S, verso messa in liquidazione?-**Quirinale: scende numero positivi, 5 al Senato e 16 alla Camera**-Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm (2)-Covid oggi Italia, 192.320 contagi e 380 morti: bollettino 19 gennaio-**Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm**-**Scuola: Pacifico (Anief), 'o numeri dati da Bianchi non tornano o presenza molto rischiosa'**-M5S: inquirenti, sospetta tempistica contratto Onorato-Grillo-**Covid: domani Draghi firma Dpcm, green pass base quasi dappertutto, pochi gli esentati**-Quirinale: Fratoianni vede anche Conte, 'nessun nome ma da noi è no a Draghi al Colle'-Milano: senatrice Cattaneo rapinata e spinta a terra in metropolitana-M5S: Grillo ai suoi, 'ho coscienza pulita, amareggiato per tempi inchiesta'-**Scuola: Sasso, 'dati confortanti, serve supporto si tamponi'**-**M5S: Toninelli, 'nessuna pressione da Grillo per aiutare Onorato'**-Scuola: Turi (Uil), 'nostra percezione diversa da dati Bianchi, Ministro convochi i sindacati'-**Scuola: Flc Cgil, 'Bianchi diffonde dati opachi su contagio, predisponiamo diffida'** (2)-**Scuola: Di Meglio (Gilda), 'percentuali Bianchi danno idea riduttiva disagio'**-Quirinale: tra Di Maio e Conte incontro distensivo, ministro 'evitare bloccare Paese'-**Musica: Fedez, presidente Codacons rinviato a giudizio**

Siccità in Maremma: i fiumi diventano salati

Condividi questo articolo:

L’acqua salata del mare risale il corso dei fiumi in secca, a causa della siccita’. A rischio estinzione numerose specie del Parco dell’Uccellina

L’acqua salata dei mari invade i corsi dei fiumi in secca a causa della forte siccità quest’anno. Succede anche per l’Ombrone, il fiume principale della Maremma. A lanciare l’allarme ambientalisti e guardiani del parco dell’Uccellina, un tratto di natura incontaminato nei pressi di Grosseto. Nella Maremma Toscana ci si aspettava un po’ di fresco grazie all’arrivo di Beatrice, ma niente: sul Parco naturale dell’Uccellina continua ad splendere il sole e le temperature sono calde.

Fiumi si riempiono di acqua salata del mare. Ma non sono. A stupire maggiormente è stato il ritrovamento di alcune meduse a diversi chilometri a ovest dalla foce dell’Ombrone. La zona si sta trasformando, e con essa anche la flora e fauna che la circondano. A preoccupare gli ambientalisti e gli esperti è anche la condizione di uccelli migratori rarissimi, dei mammiferi e di altri animali. La testuggine d’acqua, una specie a rischio estinzione, è quasi scomparsa, mentre le folaghe, il martin pescatore e i germani reali soffrono terribilmente la situazione. Soffrono anche gli altri animali, quelli che vivono all’interno del bosco, come la volpe.

Non è solo l’acqua salata dei fiumi a preoccupare.  La siccità ha ridotto sensibilmente il livello del lago di Burano, habitat indispensabile per la sopravvivenza di numerose specie.

(gc) 

Questo articolo è stato letto 8 volte.

Fiume, fiumi Maremma, maremma toscana, Ombrone fiume, siccità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net