ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: vertice giallorossi per saldare fronte, nessun nome ma Draghi sullo sfondo**-Milano: senatrice Cattaneo, 'mi sto riprendendo da disavventura rapina, grazie per vicinanza'-Casaleggio associati: tam tam nel M5S, verso messa in liquidazione?-**Quirinale: scende numero positivi, 5 al Senato e 16 alla Camera**-Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm (2)-Covid oggi Italia, 192.320 contagi e 380 morti: bollettino 19 gennaio-**Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm**-**Scuola: Pacifico (Anief), 'o numeri dati da Bianchi non tornano o presenza molto rischiosa'**-M5S: inquirenti, sospetta tempistica contratto Onorato-Grillo-**Covid: domani Draghi firma Dpcm, green pass base quasi dappertutto, pochi gli esentati**-Quirinale: Fratoianni vede anche Conte, 'nessun nome ma da noi è no a Draghi al Colle'-Milano: senatrice Cattaneo rapinata e spinta a terra in metropolitana-M5S: Grillo ai suoi, 'ho coscienza pulita, amareggiato per tempi inchiesta'-**Scuola: Sasso, 'dati confortanti, serve supporto si tamponi'**-**M5S: Toninelli, 'nessuna pressione da Grillo per aiutare Onorato'**-Scuola: Turi (Uil), 'nostra percezione diversa da dati Bianchi, Ministro convochi i sindacati'-**Scuola: Flc Cgil, 'Bianchi diffonde dati opachi su contagio, predisponiamo diffida'** (2)-**Scuola: Di Meglio (Gilda), 'percentuali Bianchi danno idea riduttiva disagio'**-Quirinale: tra Di Maio e Conte incontro distensivo, ministro 'evitare bloccare Paese'-**Musica: Fedez, presidente Codacons rinviato a giudizio**

Consumo e risparmio di acqua, italiani sempre più attenti

Condividi questo articolo:

In Italia si cerca di sprecare sempre meno acqua: continua il trend positivo di famiglie attente al consumo delle risorse idriche

Gli italiani sono sempre più attenti al consumo dell’acqua. Proseguendo un trend che va avanti ormai da 10 anni, il consumo di acqua potabile fatturata per uso domestico è diminuito anche nel 2011 scendendo, nei capoluoghi di provincia, a 1,16 miliardi di metri cubici (-3,4% su base annua). Il dato emerge dall’indagine Istat ‘Dati ambientali nelle città’. A fronte di un consumo di acqua per abitante pari a 175,4 litri al giorno (-3,7%), il 15,5% dei capoluoghi presenta consumi di acqua potabile compresi tra i 200 e i 250 litri, l’83,6% tra i 100 e i 200 litri e un solo capoluogo, Agrigento, mostra consumi giornalieri inferiori ai 100 litri pro capite, anche a causa, rileva l’Istat, delle interruzioni nella distribuzione.

Nei due terzi dei capoluoghi i consumi di acqua, quindi, si contraggono, con diminuzioni sopra il 10% a Cremona, Verbania, Sondrio, Parma e Vicenza al Nord; Firenze, Roma, Viterbo e Frosinone al Centro; Benevento e Trapani nel Mezzogiorno. Tra i grandi comuni, i consumi pro capite giornalieri di acqua potabile superano i 200 litri a Milano e Torino al Nord, a Roma al Centro e a Catania e Messina in Sicilia. 

Il trend sulla diminuzione della risorsa idrica è una buona notizia, soprattutto dopo l’allarme lanciato, con ‘L’Atlante del Rischio’ dalle aziende che producono bevande, secondo cui entro il 2025 due terzi della popolazione mondiale potrebbe avere problemi nell’approvvigionamento dell’acqua.

 

Questo articolo è stato letto 26 volte.

acqua, acqua potabile, consumo acqua, risorsa idrica, risparmio di acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net