Vacanze sulla neve hi-tech e a basso impatto

In val d’Ötztal, un borgo chic a 1930 metri di altitudine, con 110 chilometri di discese per esperti e neofiti, lontano dall’allegra confusione di Sölden. A Obergurgl-Hochgurgl il silenzio è assoluto e per le strade si sentono i passi che scricchiolano nella neve. Un rifugio perfetto dove pernottare in alberghi come The Crystal Hotel, lussuosa oasi alpina dall’architettura minimalista a forma di cubo, che sfrutta l’energia geotermica e quella solare per risparmiare 90.000 litri di gasolio durante i mesi invernali.

La natura e le piste da sci sembrano voler entrare nell’hotel, attraverso le gigantesche vetrate. Pietra, legno e ferro si mescolano agli arredi delle stanze, delle suite e degli spazi comuni, arricchiti da oggetti e lampade di designer internazionali. Fiori all’occhiello sono la Wellness Spa di oltre 2000 metri quadri e la Private Spa Suite, con le tre piscine panoramiche sui ghiacciai, che ospita anche undici tipi di saune, massaggi dall’ayurvedico allo shatsu, all’hot stone, il fitness center e la sala relax con camino a vista. Una vacanza all’insegna del design e dell’hi-tech, ma anche del basso impatto ambientale.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER