Un avocado per i tuoi sogni

Secondo uno studio, assumere vitamina B6 permetterebbe alle persone di ricordare i propri sogni

WhatsApp Share

Ricordi i sogni appena sveglio?  O vivi la notte come una lunga pausa da tutto, fantasie comprese? Secondo uno studio, mangiare cibi come banane, pesce e patate potrebbe aiutarti a non dimenticare.

Secondo la ricerca condotta da esperti dell'Università di Adelaide, infatti, il consumo di alimenti ricchi di vitamina B6 può aiutare le persone a ricordare ciò che hanno sognato, anche dopo il risveglio. Tra questi, l’avocado, il formaggio, le uova e il latte.

Per cinque notti consecutive, i partecipanti all’esperimento hanno ricevuto supplementi di vitamina B6 prima di andare a letto. Al fine tutti hanno riferito di aver percepito cambiamenti nel modo di dormire e di ricordare ciò che avevano sognato.

Il dott. Denholm Aspy, principale autore dello studio, ha spiegato che in media una persona trascorre almeno sei anni della propria vita a sognare. Ha spiegato che, se impariamo a "diventare lucidi e controllare i nostri sogni", il “tempo onirico” può essere usato in modo produttivo.

Per avere sogni lucidi, però, le persone devono imparare prima a ricordare i sogni normalmente e regolarmente e la vitamina B6 potrebbe fare al caso nostro.

Per sogno lucido si intende quando un individuo è consapevole di sognare mentre il sogno stesso è ancora in corso. Può offrire vari vantaggi e può essere utilizzato per:
- elaborare modi creativi per risolvere i problemi
- superare incubi
- rendere migliore la riabilitazione da traumi fisici
- affinare le capacità motorie
- trattare le fobie

Ebbene, secondo questo studio, chi assumere vitamina B6 potrebbe iniziare non solo a ricordare i sogni, primo step per arrivare al sogno lucido, ma ad avere già veri e proprio sogni lucidi.