ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Meteo: in Lombardia maltempo anche domani, nel weekend torna il sereno-Elezioni: Calenda, 'a destra si odiano, Salvini preferisce Rifondazione a Meloni'-Elezioni: Carfagna, 'rido quando destra dice che vuol risollevare l'Italia'-Elezioni: Gelmini, 'Terzo polo unico modo per cambiare Paese'-Lombardia: dote materiale didattico e borse di studio, oltre 33 mln per 166.988 studenti-Zuccalà: "Italia penalizzata se non si investe in ricerca"-Elezioni: Marattin, 'finita epoca cantastorie'-Elezioni: Calenda, 'salario minimo ma no a irrigidimento indiscriminato'-Elezioni: Boschi, 'riaprire cantiere riforma Csm, prescrizione e inappellabilità assoluzione'-Elezioni: Calenda, 'con Renzi grande iniziativa insieme a Milano'-Elezioni: Calenda, 'avanti con Draghi in larga coalizione'-Elezioni: Calenda, 'presidiare confini, riaprire Sprar e cittadinanza dopo ciclo scolastico'-Pnrr Istruzione, investimento complessivo di 4,6 mld euro per asili nido e scuole dell'infanzia-Elezioni: Calenda, 'Alitalia ha bisogno di partner straniero, Ilva da riprivatizzare'-Elezioni: Calenda, 'mi candido nel collegio di Roma, liste entro domani'-Elezioni: Calenda, 'no ambientalismo ideologico, nucleare energia a emissioni zero'-Elezioni: Calenda, 'con quattro poli e non due non c'è voto utile'-Ghedini: Camera penale Padova, 'modi garbati e sobri, acuta intelligenza'-Elezioni: Calenda, 'per partito riformista porte aperte a Cottarelli, Bonino e Bentivogli'-Elezioni: Calenda, 'progetto centro di Toti per avere seggi sicuri da destra'

Buste di plastica e bioshopper: multe ai non conformi a partire dal 2013

Condividi questo articolo:

Il decreto Sviluppo anticipa al 1 gennaio 2013 le multe a chi non commercializza bioshopper biodegradabili e compostabili

Multe a chi entro fine dicembre commercializza sacchetti di plastica inquinanti. Il decreto Sviluppo bis prevede all’articolo 34 comma 19 l’anticipo dal 31 dicembre 2013 al 31 dicembre di quest’anno dell’entrata in vigore delle sanzioni per chi produce e vende sacchetti per la spesa non conformi con le disposizioni della Legge 28/2012, che prescrive l’impiego di materie plastiche non solo biodegradabili, ma anche compostabili secondo la norma Uni En 13432. Ad affermarlo AssoEcoPlast, associazione che rappresenta i produttori di plastica resa biodegradabile grazie all’utilizzo di da additivi.

I provvedimenti sui sacchetti di plastica bio mandano così in panico i produttori di buste di plastica, che dovranno adeguarsi alle disposizioni in pochissimi mesi. Chi non si atterrà alle regole sui sacchetti di plastica bio ricorrerà in pesanti sanzioni. Secondo la Legge 28/2012, la commercializzazione dei sacchi non conformi è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da 2.500 euro a 25.000 euro, aumentata fino al quadruplo del massimo se la violazione del divieto riguarda quantità ingenti di sacchi per l’asporto oppure un valore della merce superiore al 20 per cento del fatturato del trasgressore.

La norma non piace a AssoEcoPlast, che  chiede un intervento urgente del Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera per modificare il provvedimento ‘che di fatto cancella dal nostro Paese un settore produttivo – industriale e artigianale – costituito da un tessuto di oltre 120 aziende dislocate su tutto il territorio nazionale, che dà lavoro a migliaia di addetti e che realizza un fatturato annuo di almeno 800 milioni di euro’.

(gc)

Questo articolo è stato letto 18 volte.

bioshopper multe, buste, buste spesa, sacchetti compostabili, sacchetti di plastica multe, sacchetti spesa

Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net