Miliardi di risparmi, migliorando il sistema di trasporto urbano

Migliorare il sistema di trasporto urbano porterebbe, oltre ad una migliore qualità della vita, anche ad un risparmio economico notevole

 

 

Avere un trasporto urbano efficiente, oltre a diminuire la CO2 e ad aumentare la qualità della vita, porta anche un notevole risparmio economico: fino a 50mila miliardi di dollari da qui al 2050. Lo afferma un rapporto dell'International Energy Agency, che cita tra gli esempi 'virtuosi' 30 città del mondo di cui però nessuna italiana. ‘Con la popolazione delle città che crescerà del 70% entro il 2050 e il consumo di energia dovuto ai soli trasporti metropolitani che raddoppierà entro quella data - avverte Maria van der Hoeven, direttore dell'Iea, nella prefazione al rapporto - c'è bisogno di soluzioni intelligenti, sicure e ad alta capacità, anche per mitigare i numerosi effetti negativi su clima, salute ed economia’.

I trasporti urbani, secondo i dati forniti dal rapporto dell'International Energy Agency, sono la causa del 20% del consumo globale di energia e per questo,  bisogna agire secondo tre direttive 'evitare, spostare e migliorare'.

Per rendere più efficiente il trasporto urbano servono politiche per diminuire la necessità di spostamenti nelle città, spostando il maggior numero di viaggiatori possibile sui mezzi pubblici e migliorare l'efficienza dei veicoli.

(gc) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER