Andora: al via operazioni di rimozione Intercity 660

Condividi questo articolo:

Partite oggi le operazioni di rimozione dell’Intercity 660 in bilico sulla scogliera di Andora, in provicnia di Savona. Era stato colpito da una frana

 

Stanno prendendo il via le operazioni di rimozione dell’Intercity 660, ancora in bilico sulla scogliera di Andora, in provincia di Savona. Il treno, deragliato lo scorso 17 gennaio, è rimasto lì per 38 lunghi giorni, dopo essere stato investito da una frana 

Le operazioni di rimozione inizieranno oggi stesso: dopo 16 ore di navigazione, con partenza da Genova, è arrivata a Capo Mimosa la superchiatta. Alle 8 è iniziato l’ancoraggio, sulla piattaforma ci saranno quattro gru che dovranno spostare la motrice e una delle carrozze del treno deragliato. A condizione che il mare sia calmo. Una quinta gru sarà invece posizionata sulla terraferma. Con questo lavoro si vuole riposizionare i vagoni sui binari in modo da poterli trasferire nella stazione di Imperia e ripristinare la linea a binario unico.

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

rimozioni Intercity 660, treno, treno Savona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net