Mai più in volo offline, arriva Eutelsat Air Access

Internet ci sara' anche sugli aerei, grazie ad un innovativo servizio mobile che garantira' connessione fino a 100mpbs


Arriva la connessione a internet anche sugli aerei, grazie ad un innovativo servizio mobile che garantirà di navigare fino ad una velocità di 100mpbs. Mai più in volo offline: con questo 'diktat' la casa madre di Parigi di Eutelsat ha annunciato l'avvio del nuovo servizio Eutelsat Air Access, per i servizi internet in volo di nuova generazione. "Il servizio, grazie al satellite per la banda larga Ka-Sat, sarà disponibile sul mercato europeo e nel bacino del Mediterraneo e sarà in grado di garantire ai passeggeri l'accesso alla rete di alta qualità, videostreaming e servizi Gsm", afferma Eutelsat Italia in una nota. Si tratta, prosegue, di "un innovativo servizio mobile aeronautico, progettato per accelerare la distribuzione di linee aeree commerciali che operano in Europa per la connettività dei clienti in volo". Dunque, mai più smartphone e tablet offline tra le nuvole e in più con una velocità all'altezza del volo. Il servizio garantirà la navigazione fino a 100 mpbs.

Un’importante opportunità, dunque, per gli utenti in viaggio sugli aeromobili, la cui impossibilità a collegarsi a internet sembrava fino a pochi anni fa insuperabile. "Il primo operatore a munirsi dei servizi a bordo di nuova generazione - riferisce Eutelsat Italia - è stato Aer Lingus, su cui le linee saranno disponibili dalla metà del 2013". La nuova tecnologia, aggiunge, "arriva dopo una lunga esperienza nei sevizi mobili aeronautici con i satelliti di banda Ku, utilizza la tecnologia SurfBeam ViaSat 2, il più avanzato e competitivo sistema a disposizione per la connettività in volo utilizzando la banda Ka e sarà distribuito sul satellite ad alto rendimento Ka-Sat, che ha una capacità totale di 90 Gbps".
(g.cat.)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER