Cinquanta sfumature di ciano

Condividi questo articolo:

Secondo gli scienziati, il colore ciano è molto importante per il sonno: livelli troppo alti lo impediscono, livelli più bassi lo inducono

Il ciano è un colore che si trova, più o meno, tra il verde e l’azzurro e, secondo quello che dicono i biologi, si trova anche in mezzo alle nostre ore notturne, come fattore nascosto che può indurci o bloccarci il sonno. 

I ricercatori affermano che a livelli più elevati di ciano corrisponde la condizione di veglia, mentre la riduzione di questo colore è associata all’incoraggiamento del sonno – e la cosa molto interessante è che l’impatto di questa tinta veniva avvertito anche se i cambiamenti di colore non erano osservati con la vista, ma percepiti: il corpo reagiva comunque.

Per questo, la proposta dei ricercatori è di produrre dispositivi per schermi di computer e telefoni che possano aumentare o diminuire i livelli di ciano – è noto che i ricercatori si sono più volte espressi sui collegamenti tra colori e sonno, dicendo che la luce blu degli schermi è un dissuasore del nostro riposto.

Già esiste, infatti, la possibilità di impostare una «modalità notturna» sui telefoni e sui pc che riduce la luce blu in uscita dal dispositivo per tentare di ridurre il danno al sonno; ma è la prima volta che dei ricercatori – in questo caso i biologi della University of Manchester e della University of Basel in Svizzera – si occupano di una ricerca in cui si dimostra specificatamente l’impatto del colore ciano – lo studio è stato pubblicato sulla rivista «Sleep».

I ricercatori hanno misurato i diversi livelli della melatonina dell’ormone del sonno nella saliva delle persone che erano state o meno esposte al ciano e hanno spiegato che l’influenza può esserci anche per altri colori che sono stati realizzati utilizzandolo, in sfumature o combinazioni e che, quindi, anche questi potrebbero essere usati negli schermi.
Così si potrebbe gestire una diversificazione, con versioni di colore da usare quando ci serve di rimanere svegli e versioni di colore da usare quando vogliamo a tutti i costi dormire.

Questo articolo è stato letto 6 volte.

ciano, Colori, sonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net