I rimedi naturali per sconfiggere l'acne

L'acne è una malattia della pelle, che provoca anche inestetismo del viso, Ecoseven.net ha ricercato i migliori rimedi naturali per fronteggiarla e sconfiggerla 

WhatsApp Share

L’acne è una vera e propria patologia. In tanti ne soffrono. E spesso non bastano creme e gel per alleviare e risolvere questo brutto inestetismo. Eppure, in natura esistono moltissimi rimedi che possiamo utilizzare per controllare questo problema.

 
La farina d’avena, per esempio, è molto utile per calmare gli inestetismi dell’acne. Deve essere applicata cotta su viso e lasciata a riposo per 15 minuti. Questo metodo aiuta a aprire i pori ed eliminare le impurità della pelle. Al termine dei 15 minuti, ricordate di sciacquare bene il viso con acqua fredda.


Anche l’aceto di mele è efficace per cancellare un brufoletto che potrebbe rovinarvi la serata. Prendete del cotone, bagnatelo con dell’aceto di mele e applicatelo sul brufolo lasciando lì il batuffolo di cotone per circa 12 minuti. Allo scadere del tempo sciacquate con acqua fredda ed evitate di toccare l’inestetismo.


L’abbiamo visto fare in moltissimi film. E in effetti, il cetriolo è un potente elisir contro punti neri e brufoli. E allora,  procuratevi un cetriolo e tagliatelo a fettine. Posizionate le fettine sul viso e aspettate qualche minuto, il succo del cetriolo dovrebbe iniziare a penetrare nella vostra pelle. Prendete poi una fetta di cetriolo e passatela su tutto il viso, insistendo nella zona “T”. Andate a dormire e al vostro risveglio sciacquate il viso con dell’acqua fredda.

 

E se ancora non avete risolto, provate con succo di limone e acqua di rose. In una ciotola unite due cucchiai di succo di limone e due di acqua di rose. Mischiate bene il tutto e passatelo poi sul vostro viso come una lozione. Insistete nelle zone più grasse e ricche di punti neri. Attendete venti minuti e risciacquate con acqua fredda.

 

 

(GC)