Le migliori aziende dove lavorare puntano sul saper vivere

Compagnie legate ad internet (tra le quali l’immancabile google), fondi di investimento, gestione immobiliare. Si trova un po’ di tutto a scorrere la lista stilata come ogni anno dal magazine statunitense Fortune delle 100 compagnie che meglio trattano i propri dipendenti. La sorpresa (positiva) arriva scorrendo la lista fino al terzo posto, grazie a Wegman food markets.

Una catena di supermercati “customer friendly”, che fa dell’attenzione al sostenibilità ed alla qualità dei prodotti alimentari il proprio cavallo di battaglia.

Per prendersi cura anche dei proprio dipendenti (oltre che dei propri clienti), lo scorso anno la compagnia (con sede a New York) ha garantito ad oltre 8000 dipendenti uno screening sanitario completo, che includeva vaccini influenzali e contro la famigerata H1N1.

Non solo, oltre 11000 dipendenti di Wegman hanno preso parte ad una competizione molto particolare: la sfida era mangiare 5 porzioni di frutta e verdura e fare 10.000 passi ogni giorno per 8 settimane. Al traguardo sono arrivati tutti molto soddisfatti ed in ottima salute.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER