Il rientro delle vacanze è sempre uno spartiacque. Dai piccoli strappi alle regole che rendono speciale l'estate, bisogna tornare alla vita di tutti i giorni. Per ritrovare la forma e non perdere il buon umore basta farlo con dolcezza e per gradi. Ecoseven.net vi dice come

 

Come ogni anno al rientro dalle vacanze estive l'industria del welness ci propone nuove strategie per vincere la pigrizia e buttarci a capofitto in una vita sportiva e sana. Il 2011 sembra l'anno del welness coach, una volta appannaggio dei vip

 

Più tempo libero, giornate più lunghe, voglia di distrarsi e fare cose nuove. Questa è l’estate che ci offre spunti per fare passeggiate, nuotate, escursioni e sport di ogni genere sia al mare, in campagna che in montagna. Eppure tra un tuffo, una partita di pallavolo e una camminata sulla battigia, la bicicletta resta il mezzo che offre molti vantaggi per la linea

 

Si chiama 'meditazione camminata', è presente in diverse culture ed ha effetti benefici sul fisico e sulla mente. E' alla portata di tutti, anche se i risultati migliori si raggiungono con molta pratica. Unica attenzione: fatela nel verde, a contatto con la natura. Magari, in un parco cittadino

 

Con la primavera ed il bel tempo ritorna la voglia di fare movimento, magari per rimettersi in forma dopo il lungo inverno. Per non affrontare l’estate qualche chilo di troppo o per scaricare la tensione e lo stress del lavoro, gli italiani si ritrovano sulle piste ciclabili e nei parchi pubblici a fare footing e ginnastica

 

Ottimo esempio di connubio riuscito tra attività sportiva e rispetto per l'ambiente e le nostre città, in attesa della più famosa maratona di New York e dopo il successo di quella di Roma, il capoluogo lombardo si prepara a correre i suoi 42,195 km.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER