Addio alle rughe, con la medicina koreana!

Dalla medicina koreana alcuni suggerimenti anti-aging

Molte persone sono ossessionate dalla giovinezza e uno dei segni più comuni dell'invecchiamento è la presenza di rughe. Proprio per questo, il mercato è pieno di prodotti. Un gruppo di ricercatori della Kyung Hee University ha dimostrato che la formula medicinale a base di erbe coreane chiamata Seungma-Galgeun-Tang (SMGG) ha proprietà anti-aging.

Le rughe sono causate dalla compromissione delle cellule della pelle, che porta alla riduzione del collagene di tipo 1 nel derma. Il collagene è una proteina strutturale: la sua perdita porta a una ridotta stabilità e integrità dei tessuti cutanei. Le rughe non nascono solo dall'invecchiamento.
Compaiono anche dopo l'esposizione a radiazioni ultraviolette (UV), che possono inibire la sintesi di collagene.

La Corea è conosciuta per la produzione di alcuni dei prodotti di bellezza più efficaci e avanzati al mondo, molti dei quali realizzati con ingredienti naturali. La tradizionale formulazione SMGGT è stata introdotta in molte cliniche tradizionali; in passato veniva usata per il trattamento di vaiolo e morbillo, come antinfiammatorio e cura per le allergie.

In uno studio, pubblicato su BMC Complementary and Alternative Medicine, i ricercatori hanno quindi valutato l'effetto anti-aging di questo antico rimedio.

I risultati hanno dimostrato che una combinazione di erbe SMGGT può inibire significativamente la produzione di metalloproteinasi-1 della matrice e aumentare i livelli di procollagene di tipo 1 senza causare effetti collaterali dannosi. Questi risultati dimostrano che il SMGGT può ridurre la formazione delle rughe causata dall'esposizione ai raggi UV.