Groupon lancia il servizio di consegna a domicilio del cibo

Condividi questo articolo:

Groupon porta il piatto in tavola con la nuova iniziativa ‘To Go’ che permette di ordinare on-line il proprio pasto con consegna a domicilio a costi bassissimi

 

Groupon, uno dei più famosi siti dedicati a coupon ed offerte, porta il piatto in tavola con la nuova iniziativa ‘To Go’. Si tratta, in pratica, di un servizio di cibo take away, che permette di ordinare on-line il proprio pasto con consegna a domicilio a costi bassissimi.

L’iniziativa è partita già da marzo scorso con una fase di test limitata alla zona di Chicago, ma entro l’autunno ‘Groupon To Go’ sarà lanciato anche in altre città statunitensi come Boston ed Austin grazie anche all’acquisizione di ‘OrderUp’, un sito specializzato in questo settore e disponibile in 40 località negli USA.

Sean Smyth, vicepresidente di Groupon, ha spiegato come questo servizio sia nato dall’interesse degli utenti che tendenzialmente preferiscono offerte su cibo e ristoranti di qualità. Infatti, adesso l’azienda sta lavorando con i ristoratori che vogliono promuovere il proprio servizio di consegna a domicilio.

Quello che differenzierà il servizio di Groupon, dai sempre più diffusi siti (presenti anche nelle città italiane)  per ordinare pasti take away, sarà la formula vincente degli sconti.

 

Al momento non ci sono notizie sull’espansione del servizio al di fuori degli Stati Uniti, ma non è da escludere che nei piani dell’azienda ci sia una visione più ‘globale’ che magari possa includere anche l’Italia, un po’ come è successo per gli ormai famosi coupon. Per maggiori informazioni sul servizio è possibile consultare questo sito.

 

Questo articolo è stato letto 4 volte.

cibo, Groupon, Groupon alimentazione, mangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net