Gran ritorno del Cioccolato del Gran Duca, quello al gelsomino

 

Torna in vita una ricetta del Seicento: si tratta del cioccolato del Gran Duca, al gelsomino

 

Torna il Cioccolato al Gelsomino, quello creato per il Granduca di Toscana Cosimo III de' Medici dal medico ed erudito Francesco Redi: cioccolato e gelsomino si sfiorano, ma non si incontrano del tutto. L'antica ricetta torna in voga grazie allo spirito d'iniziativa di due imprenditori siciliani, Franco Ruta dell'Antica Dolceria Bonajuto di Modica (Ragusa), e Filippo Figuera dei Vivai Malvarosa di Giarre (Catania).

 

 

Tutti i golosi potranno assaporare il famoso cioccolato del Granduca presso il vivaio Malvarosa sabato prossimo nell'ambito della Festa dei gelsomini. Realizzare il cioccolato richiede un procedimento assai complesso: comporta tempo, pazienza e, soprattutto, un enorme quantitativo di fiori di gelsomino. Ben 250 al giorno per dieci giorni mischiati a un chilogrammo di fave di cacao. Fiori in boccio, raccolti al crepuscolo, prima che si aprano e sprigionino quel loro intenso e delicato profumo da cedere, nello spazio di 24 ore, al cacao.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER