ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
**Quirinale: vertice giallorossi per saldare fronte, nessun nome ma Draghi sullo sfondo**-Milano: senatrice Cattaneo, 'mi sto riprendendo da disavventura rapina, grazie per vicinanza'-Casaleggio associati: tam tam nel M5S, verso messa in liquidazione?-**Quirinale: scende numero positivi, 5 al Senato e 16 alla Camera**-Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm (2)-Covid oggi Italia, 192.320 contagi e 380 morti: bollettino 19 gennaio-**Bollette: terminata riunione Draghi con ministri, domani dl in Cdm**-**Scuola: Pacifico (Anief), 'o numeri dati da Bianchi non tornano o presenza molto rischiosa'**-M5S: inquirenti, sospetta tempistica contratto Onorato-Grillo-**Covid: domani Draghi firma Dpcm, green pass base quasi dappertutto, pochi gli esentati**-Quirinale: Fratoianni vede anche Conte, 'nessun nome ma da noi è no a Draghi al Colle'-Milano: senatrice Cattaneo rapinata e spinta a terra in metropolitana-M5S: Grillo ai suoi, 'ho coscienza pulita, amareggiato per tempi inchiesta'-**Scuola: Sasso, 'dati confortanti, serve supporto si tamponi'**-**M5S: Toninelli, 'nessuna pressione da Grillo per aiutare Onorato'**-Scuola: Turi (Uil), 'nostra percezione diversa da dati Bianchi, Ministro convochi i sindacati'-**Scuola: Flc Cgil, 'Bianchi diffonde dati opachi su contagio, predisponiamo diffida'** (2)-**Scuola: Di Meglio (Gilda), 'percentuali Bianchi danno idea riduttiva disagio'**-Quirinale: tra Di Maio e Conte incontro distensivo, ministro 'evitare bloccare Paese'-**Musica: Fedez, presidente Codacons rinviato a giudizio**

Acqua, un progetto denuncia l’inquinamento dell’Oceano Pacifico

Condividi questo articolo:

Il mare e’ inquinato e le sue onde portano a riva piu’ rifiuti umani che meraviglie della natura. A denunciarlo e’ il progetto Great Pacific Garbage Patch

Chiudete gli occhi e pensate al mare che si infrange sul bagnasciuga. Sentirete il rumore delle onde e vedrete le meraviglie che sono capaci di portare a riva dai fondali: variopinte conchiglie, pietre dalle forme più strane e magari anche qualche stella di mare. Con questa romantica suggestione è nato il progetto della fotografa Mandy Barker: immortalare tutto ciò che la forza del mare fa riemergere a riva. L’oggetto del lavoro è radicalmente cambiato quando la fotografa si è scontrata con i risultati della ricerca: sono i detriti dell’uomo, più che le meraviglie della natura, ad arrivare sulle nostre spiagge.

È nato quindi un lavoro di ricerca che vuole denunciare l’inquinamento degli oceani e al degrado dei fondali, soffermandosi su un problema ambientale enorme conosciuto come “Great Pacific Garbage Patch”: un mastodontico accumulo di spazzatura galleggiante, situato nell’Oceano Pacifico, dell’estensione – mai misurata con precisione – di almeno 700.000 chilometriquadrati (le dimensioni della Penisola Iberica). La grande chiazza di immondizia è composta soprattutto da plastica e da rottami marini, che non essendo biodegradabili continuano a galleggiare per anni.

Sono questi quindi che diventano i protagonisti naturali di “Soup”, la serie di scatti frutto della selezione di rifiuti disposti su sfondo nero per dare vita a caleidoscopici disegni irregolari che in alcuni casi ricordano i colori e gli schemi delle galassie.

Niente male per un cumulo di spazzatura…

Ylenia Berardi

Questo articolo è stato letto 39 volte.

acqua, Great Pacific Garbage Patch, inquinamento Oceano, mare, mare inquinato, progetto denuncia mare inquinato, rifiuti mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net