Un autobus che diventa hotel

L'iconico autobus rosso vintage a due piani viene trasfomato in un piccolo albergo dallo stile retrò

WhatsApp Share

Un progetto bizzarro e davvero interessante quello che è stato messo in piedi nel Regno Unito: un autobus rosso a due piani, di quelli che vengono spesso usati per fare i tour, è stato trasformato in un hotel, partendo dall'ispirazione di un libro di Agatha Christie, da cui infatti ha preso il nome: Bertram's Hotel. L'eccentrico albergo si trova nel villaggio di Hartland, nel Devon, a solo quattro ore di macchina da Londra, precisamente su un campo di più di 8.000 metri quadrati, circondato da foreste e vari animali da fattoria.

Il design degli interni evoca un divertente tema anni '50, con una lussuosa area lounge color porpora, al primo piano, con tanto di cocktail bar e persino un giradischi retrò grazie al quale gli ospiti possono godere di una selezione di successi degli anni '50, mentre sorseggiano un martini nella maniera più consona alla metà del '900.

Nella parte posteriore del primo piano c'è la prima camera da letto, che contiene due letti singoli e un bagno.

Salendo al secondo livello attraverso la scalinata, invece, gli ospiti troveranno un altro posto tranquillo e luminoso per godersi il paesaggio locale. Il secondo piano ospita la camera da letto principale, una cucina retrò e una piccola sala da pranzo che offre una splendida vista sui dintorni – inoltre, quando i visitatori non sono in vena di cucinare, ci sono un bar e ristorante a conduzione familiare situati nelle vicinanze.
I visitatori del Bertram's hotel potranno anche condividere il loro ambiente con gli animali da fattoria di cui sopra – tra cui alpaca, capre pigmee, asini, polli e anatre. Nelle vicinanze, inoltre ci sono coste e laghi da visitare, che permettono agli ospiti di inoltrarsi nella natura facendo lunghe passeggiate.