Termini: barriere per accedere ai binari

Per una maggiore sicurezza, tornano le barriere d’accesso ai binari nella Stazione Termini

WhatsApp Share

 

La Stazione Termini torna alle vecchie ‘tradizioni’: saranno installate barriere d'accesso ai binari per consentire l'ingresso ai treni solo a chi ha il biglietto. Più sicurezza e meno furbi. La notizia è stata diffusa dallo stesso sindaco di Roma Ignazio Marino al termine del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza svolto nella sede della Polfer di Roma, dove si è fatto il punto sullo stato di sicurezza della stazione.

 

‘Abbiamo stabilito - ha spiegato il sindaco - che dovranno essere rimesse le barriere che c'erano fino alla fine degli anni '70, inizio '80 per l'accesso ai binari. In questo modo solo chi ha il biglietto può accedere ai treni’. Una misura di sicurezza già adottata a Firenze, per ‘proteggere’ gli utenti dal fenomeno dei facchini abusivi.

gc