Dieta sana ed esercizio fisico: cosa c'è di più importante?

Se le persone capissero la necessità di entrambi questi due fattori, ci sarebbe l'incorrere di molte meno malattie

WhatsApp Share

Alimentazione sana ed esercizio fisico sono le principali componenti per il mantenimento di un corpo in salute, forte e con un peso giusto: è sbagliato pensare che una delle due cose sia meglio dell'altra. Soprattutto è sbagliato pensare che solo con la dieta si possono combattere i problemi di salute che vengono causati dal grasso in eccesso o dall'obesità – tra i quali è bene ricordare: calcoli biliari, artrite, apnea del sonno e altri disturbi respiratori, alti livelli di trigliceridi, colesterolo, diabete, pressione alta, malattie cardiache, ictus, eccetera. 

È come pensare di fare un cappuccino senza latte o senza caffè, non si può: l'esercizio dona forza e potenza, mentre la dieta fornisce il corpo giusto su cui lavorare. Per essere sani, non si può avere un fisicocarente, debole, inadeguato alla struttura fisica giusta per le caratteristiche personali possedute.
Il consiglio dei nutrizionisti, per quanto riguarda la base di un'alimentazione sana è quello di concentrarsi sui cibi non troppo raffinati, sugli ingredienti semplici, non trasformati. Dell'esercizio quello che continuano a ripetere è che, oltre a scongiurare gravi problemi di salute, ad aumentare la resistenza e l'equilibrio e a mantenerci «flessibili», serve anche per il nostro stato d'animo. Il movimento aiutare ad affrontare la giornata al meglio: ci dispone verso un benessere generale, migliora la nostra interazione con gli altri e la nostra emotività. È noto che gli uomini e le donne che si «scaricano» con lo sport, hanno migliori ritmi del sonno e soffrono meno di ansia e depressione.

Abbiamo un solo corpo per attraversare il cammino della nostra vita: vale la pena mangiare bene e tenersi in forma per tutelare la nostra salute nel corso del tempo.