Pokemon Go: prima condanna in Giappone. Giocava alla guida e ha investito una donna

Utilizzare Pokemo Go mentre si guida è pericolosissimo

WhatsApp Share

Pokemon go è un gioco pericoloso per chi è al volante, già una ricerca aveva messo in luce il rapporto tra molti incidenti e l'uso di Pokemon go.

Purtroppo dobbiamo dare notizia del primo incidente mortale causato dalla app. Il responsabile è già stato condannato a 14 mesi di prigione.

Lo scorso 23 agosto, alla guida del suo autocarro, l'agricoltore 39enne Keiji Goo aveva investito e ucciso una donna di 72 anni e ferito gravemente un'altra mentre attraversavano la strada nella città di Tokushima. Il conducente stava utilizzando Pokemon Go.

L'accusa, riporta l’Ansa, aveva chiesto una condanna a 20 mesi in prigione. L'avvocato difensore ha detto che l'imputato non ha intenzione di presentare ricorso.

Il giudice pronunciando la sentenza ha sottolineato “la grave negligenza” del guidatore che a causa della distrazione non è riuscito a prevenire la disgrazia.

Ecco i rischi di Pokemon Go per chi ha più di 30 anni.