Pochi secondi per avere una bicicletta elettrica

Il dispositivo Evowheel converte quasi ogni bicicletta in una bicicletta elettrica in meno di 30 secondi

WhatsApp Share

06 Aprile 2018

L'innovativo EvoWheel è stato appena lanciato su Indiegogo per una campagna di raccolta fondi che permetta di iniziare la produzione di questo dispositivo che trasforma quasi tutte le vecchie bici normali in velocissime e-bike in meno di 30 secondi. Si tratta di una semplice ruota che viene controllata da un'app per offrire alle biciclette tradizionali un aumento della velocità fino a più di 30 Km/h.

Il design di EvoWheel è incredibilmente intuitivo in termini di installazione: grazie a una chiave inglese, i ciclisti possono sostituire semplicemente la normale ruota anteriore della loro bicicletta con EvoWheel – che essendo disponibile in sei diverse dimensioni, si adatta al 95% delle biciclette in commercio.
La ruota pesa 16 chili e viene fornita insieme a un'applicazione che consente di personalizzare il proprio stile di guida. Ci sono varie modalità che possono essere utilizzate per ottimizzare l'allenamento o il pendolarismo, o anche semplicemente per diversificare la propria corsa in maniera divertente mentre si fa un giro intorno al parco.

L'algoritmo integrato della ruota tiene in considerazione il peso del ciclista, la velocità e le dimensioni della bici per garantire l'esperienza più fluida possibile. Intanto, l'applicazione registra le abitudini di guida e può suggerire o apportare modifiche al volo.
Per le persone che vogliono guidare senza guardare i loro telefoni, la configurazione viene fornita con un monitor montabile sulla bici, collegabile grazie al Bluetooth. A quel punto si avranno direttamente a disposizione sul display: la velocità di guida, la potenza, il livello della batteria, la distanza e il tempo di guida totali. Tutto in meno di 30 secondi dalla partenza.