Europarlamento approva nuove soglie per emissioni

L'Europarlamento ha dato il suo primo via libera alle nuove regole per combattere l'inquinamento dell'aria

WhatsApp Share

 

L'Europarlamento ha dato il suo primo via libera alle nuove regole per combattere l'inquinamento dell'aria. Si tratta di approvare una nuova normativa sulle soglie limiti delle emissioni per il 2030 (NEC). In particolare saranno imposti nuovi tetti nazionali per anidride solforosa (SO2), ossidi di azoto (NOX), composti organici volatili non metanici, ma anche ammoniaca, metano e micropolveri sottili (Pm 2.5).

La commissione ambiente ha approvato la nuova normativa con 38 voti a favore, 28 contrari e due astensioni. Obiettivo della Commissione è quello di dimezzare i morti dovuti all'inquinamento, che sono ora 400mila l'anno.